Login

Register

Login

Register

Via Secciano, 8 00073 Castel Gandolfo - RM
+39 3478718253 info@verdemondo.it

IDRATARE O NUTRIRE – QUAL E’ LA DIFFERENZA?

Ciao! Primissimo post per la rubrica #verdetips in cui si parliamo di differenze: IDRATARE o NUTRIRE? Argomento che spesso risulta ostico o comunque non del tutto compreso.

Mi accorgo che si tende ad utilizzare il termine “idratazione” un po’ per tutto, in realtà sono due cose totalmente diverse.
IDRATARE sta per restituire alla pelle l’acqua di cui necessita, acqua che fisiologicamente perdiamo per vari motivi.
NUTRIRE sta invece, per restituire alla pelle il film lipidico (in pratica il grasso) e lo si fa con prodotti che contengono ingredienti appunto nutrienti come oli e burri.
Prima di tutto occorre capire quale TIPOLOGIA di pelle abbiamo: Secca (non produce abbastanza sebo); Mista/Grassa (produce troppo sebo anche solo in alcune zone del viso).

Attenzione! E’ importante non confondere la pelle secca con la pelle DISIDRATATA, la disidratazione è una condizione della pelle che può essere temporanea o permanente e la prima strategia per combatterla arriva da dentro, alimentazione corretta e assunzione di acqua.
Ma come vanno trattate quindi le diverse tipologie di pelle?

SECCA: ha bisogno di idratazione ma anche di nutrimento, una routine esempio ideale potrebbe essere composta da un siero idratante e successivamente una crema nutriente a base di ingredienti burrosi. La mancanza del “grasso” porta inevitabilmente alla perdita di tono e alla formazione di rughe e segni di espressione.
MISTA/GRASSA: fondamentale è NON accanirsi ad utilizzare solo prodotti purificanti, astringenti, anti acne. La pelle grassa produce sebo in eccesso ma ha comunque bisogno di idratazione, di acqua. Per cui una routine tipo potrebbe essere: detergente e siero/lozione purificante o seboregolarizzante e una crema idratante dalla texture leggera.

Un consiglio in più per la pelle grassa è quello di NON demonizzare gli oli. Struccarsi con oli o burri non è sempre sbagliato, se non si esagera può aiutare seriamente a combattere la produzione di sebo eccessiva.
Spero che queste tips su idratare o nutrire possano esservi utili, fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate e se avete trovato la vostra routine perfetta😊

Aggiungi commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *